I bomboloni: irresistibili ciambelle fritte

bomboloni1

Vero e proprio simbolo dell’estate sulle spiagge della Versilia, il bombolone è fra le ciambelle più gustose della tradizione dolciaria italiana. Noti anche con il nome di frati, questi dolci dal sapore inconfondibile vengono spesso confusi con i krapfen, con i quali hanno in comune solo alcuni elementi.

spiaggia

Farina, burro, zucchero e pochi altri ingredienti sono alla base di queste ciambelle, che nella ricetta tradizionale non prevedono l’utilizzo delle uova (a differenza del krapfen). Anche se la versione originale li vorrebbe vuoti, senza ripieno, nel corso degli anni si sono diffuse deliziose varianti.

bomboloni1

Per assaporare i bomboloni toscani, quelli autentici, dovete fare un salto nei locali di Lucca e provincia che hanno saputo mantenere intatta questa preziosa tradizione. Fra i nomi storici della ristorazione lucchese specializzata nella preparazione dei frati vi segnaliamo Sergio Sergi, fondatore di Prodotti Sergio. Noto come il Re dei bomboloni lucchesi, il signor Sergi ha festeggiato nel 2015 sessant’anni di attività all’insegna del gusto.

gatto-nero

Chi vive in Versilia o è abituato a trascorrere qui le sue vacanze conoscerà sicuramente il Gatto Nero, storico chiosco situato nella Pineta di Ponente di Viareggio. Questa bomboloneria artigianale ha conquistato il cuore dei golosi di ogni età anche grazie alla “ciambella gatto nero”, ripiena per metà di nutella e per metà di crema pasticcera.

pineta

Certo, il vero bombolone è una ciambella fritta, il che fa spesso storcere il naso alle persone particolarmente attente alla linea. Bisogna però ammettere che, se preparati secondo la ricetta originale, i bomboloni sono un piccolo peccato di gola molto più salutare di tanti prodotti industriali in circolazione… concedersi, ogni tanto, un dolce artigianale, è un piacere per il palato e un modo per mantenere viva la nostra preziosa tradizione gastronomica!

banner1

 

 

 

 

Scopri i piatti della tradizione toscana: