Il dessert Versilia

barattolino

Il caratteristico bicchierino che raffigura una ragazza in bikini sul patino, il mare e le Alpi Apuane sullo sfondo. Questo è da tempo il simbolo del Dessert Versilia, un dolce artigianale nato a Massarosa tanti anni fa e che è riuscito a imporsi nei ristoranti e nei locali nonostante la concorrenza delle grandi industrie del gelato.

barattolino

Massarosa, 1956. Il Lattaio Aurelio Angeli, sposato e padre di quattro figli, mantiene la propria famiglia vendendo il latte che riceve ogni mattina dai contadini della zona. Per non sprecare il latte rimasto invenduto, Aurelio inventa un dolce destinato a entrare nel mito. Gelato al gusto di panna e cioccolato adagiato su un fondo di pan di spagna, farcito con crema di zabaione e accompagnato dal liquore. Il dolce viene poi messo in un barattolino di carta paraffinata, che resterà il suo recipiente per diversi anni, fino al 1978, per poi essere sostituito con l’attuale confezione di plastica.

dessert2

Il dessert inizia a farsi conoscere e due anni dopo, nel 1958, gli Angeli aprono a Massarosa il bar Da Aurelio, in cui il Dessert Versilia inizia a farsi conoscere e amare sempre di più. Negli anni ’70 ecco che nasce il laboratorio a Bozzano con il marchio Registrato Gelateria Artigiana Versilia. Ad Aurelio, scomparso nel 2004, sono poi succeduti due dei suoi figli, Angelo e Maria Rosa, che portano avanti con orgoglio lo straordinario lavoro iniziato dal padre anni fa. Il Dessert Versilia è disponibile in 7 gusti, fra cui fra cui zabaione, amaretto e whisky.

dessert1

Il fascino inimitabile di questo dessert è tale che Giulia Barsotti, una brillante studentessa dell’Università di Pisa, ha scelto di incentrare la sua tesi di laurea proprio sul Dessert Versilia. L’elaborato finale del corso in Economia Aziendale si intitola infatti Il caso gelateria Versilia e racconta la meravigliosa storia imprenditoriale della famiglia Angeli e del suo famoso dolce. Un bellissimo omaggio non solo a questo dessert e ai suoi creatori, ma anche alla Versilia, una terra unica e ricca di storia!

Alpi Apuane

banner1

 

 

Scopri le specialità della Toscana: