La torta di amaretti

torta2

Oggi andiamo a conoscere una delizia lucchese, la torta agli amaretti o torta di amaretto. Per gli amanti degli amaretti e delle mandorle, si tratta di una prelibatezza da leccarsi i baffi! Vediamo come prepararla:

amartti

Ingredienti per la torta:

– farina 500 g

– zucchero 250 g

– burro 50 g

– 3 uova: 2 tuorli e uno intero

– liquore Amaretto

– latte q.b.

– lievito 1 bustina

– olio extravergine d’oliva

– sale q.b.

Ingredienti per il ripieno:

– zucchero 50 g

– 2 uova

– amaretti 100 g

– mandorle pelate 100g

– liquore Amaretto 1 bicchierino

torta2

Preparazione

Per prima cosa, prepariamo il ripieno agli amaretti, fondamentale per la nostra torta. Mettiamo gli amaretti a bagno nel liquore, poi estraiamoli dall’ammollo e sbricioliamoli. Sbattiamo le uova e lo zucchero, poi aggiungiamo al composto gli amaretti e le mandorle, anch’esse tritate.

Passiamo ora alla torta. Anche qui, sbattiamo per bene le uova e lo zucchero, ma fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungiamo poi il burro fuso, il liquore Amaretto, la farina, oltre che il latte, l’olio e un po’ di sale. Aggiungiamo infine il lievito e mettiamo il tutto a riposare in frigorifero per circa mezz’ora. Stendiamo la pasta frolla e riempiamola con il nostro ripieno all’amaretto. Mettiamola in una teglia imburrata e inforniamo: la torta deve cuocere per mezz’ora a 180°. Buon appetito!

Banner1

 

 

Scopri i piatti tipici della Toscana: