Lucchio: il paese invisibile

25845353920_455b98cc1c

Un paese invisibile: verità o leggenda? Tutto vero, stiamo parlando di Lucchio, un misterioso borgo che vanta da secoli la nomea del più inespugnabile della Toscana. Lucchio sorge a strapiombo sulla valle del fiume Lima, il più grande affluente da sinistra del Serchio. Non lontano da Bagni di Lucca, infatti, ci sono le rovine di un castello medievale circondato dal paesino, ormai praticamente disabitato, di Lucchio.

bagni-di-lucca

Si dice che il castello sia stato costruito per volere di Matilde di Canossa (1046-1115) e che sia rimasto per secoli una fortificazione impossibile da scorgere e quindi molto efficace dal punto di vista strategico. Il borgo di Lucchio è incastonato, nel vero senso della parola, sul versante della montagna che guarda verso Pistoia, dando così l’impressione di fondersi con la natura.

IMG_6149

Secondo un antico detto, i contadini di Lucchio stavano attenti alle proprie galline: affinché le uova appena deposte non scivolassero giù dalla montagna, le galline avevano sacchetto attaccato alla coda. Anche si tratta, con ogni probabilità, di una leggenda, questa storia ci fa pensare in modo molto concreto a quanto Lucchio fosse inerpicato sul versante del monte. Un vero e proprio borgo nascosto da tutti e da tutto, con stradine percorribili solo a piedi.

25513484254_5338d8b2d4

Col passare del tempo, il paese è stato abbandonato a causa delle poche risorse economiche che offriva ai suoi abitanti. Camminare oggi per le vie di Lucchio è ancora più suggestivo, perché le case abbandonate sono sovrastate dalle rovine della fortificazione. Dove un tempo sorgeva un borgo medievale con il suo castello inespugnabile, ora non rimangono che poche rovine nascoste dalla vista…

15786624166_fcff0abeea

banner1

 

 

 

Scopri le meraviglie della Toscana: